Press Releases

Ideal Work Innovative Surfaces
Innovative Surfaces
E’ leader nel mercato europeo delle pavimentazioni decorative in calcestruzzo. Un primato che si fonda sulla proposta di soluzioni tecnologicamente innovative e un servizio di posa qualificato con applicatori formati internamente.
  • Ideal Work S.r.l.
  • Via Kennedy, 52
  • 31030 Vallà di Riese Pio X (TV)
  • T. +39 0423 45 35
  • F. +39 0423 74 84 29
  • www.idealwork.it
Download materiale

Studio di progettazione di Asolo: Microtopping, minimalismo materico che esalta il design degli interni

Continuità agli spazi, duttilità d’impiego e cromaticità, hanno fatto di Microtopping la soluzione ideale per valorizzare gli oggetti di design contenuti in uno studio di architettura, nato dalla demolizione e ricostruzione di un vecchio edificio, situato in provincia di Treviso.

Ha l’aspetto di un loft d’ispirazione coloniale, dai volumi rigorosi con copertura a doppia falda e dalle grandi vetrate che interrompono i muri bianchi: è il nuovo lo studio di progettazione del designer Michele Marcon, un unicum nel contesto architettonico asolano dove predomina la tradizionale costruzione locale.


Ma non sono solo gli esterni a conferire originalità  ad una  struttura i cui interni rappresentano la piena concretizzazione  di uno stile progettuale 'less is more', in cui lo spazio si connota per pulizia ed essenzialità ed ogni scelta estetica e funzionale non può che essere all’insegna del minimalismo.
In un spazio in cui geometrie pure e linee squadrate la fanno da padrone, ecco allora la scelta di dotare gli interni
 di serramenti a e battiscopa a scomparsa per conferire un effetto di continuità totale allo spazio anche rendendo la giuntura tra muro e pavimento il più possibile lineare e pulita dal punto di vista estetico; di optare per il total white per  l’arredamento cosi come per il soffitto a travi bianchi con putrella rivestita  in corian.


In questa idea di spazio e di organizzazione degli ambienti razionale e lineare, la soluzione che meglio si prestava ad armonizzarsi nel contesto è stata individuata in Microtopping, il microcemento proposto da Ideal Work.

“E’ il concetto di continuità la prima cosa che mi ha affascinato di Microtopping – dichiara Michele Marcon – committente e designer del progetto – un materiale in grado di creare superfici senza fughe in un un’unica superficie monolitica e quindi di ampliare gli spazi, rendendoli essenziali e sofisticati e donando loro equilibrio ed armonia, calore ed eleganza.

“Non meno importante – continua Marcon – la duttilità di Microtopping che può essere impiegato sia in orizzontale che in verticale prestandosi ad inedite applicazioni, penso ad esempio alla possibilità di creare originali complementi d’arredo”.

Insoliti complementi d’arredo quali la libreria , il tavolo riunioni, il caminetto, le scale che, insieme ai 150 mq pavimentazione degli uffici ed alle superfici del bagno,  sono stati realizzati in  Microtopping. Una soluzione che ha convinto il designer anche per la particolare cromaticità:  secondo Marcon è difficile ottenere lo stesso effetto dato dal cemento grigio chiaro scelto, utilizzando altri materiali.


A volte non sono gli addetti ai lavori a scegliere un materiale, ma il materiale stesso a scegliere chi li utilizzerà: sembra questo il caso di Microtopping che ha davvero conquistato il designer trevigiano

“Io trovo che Microtopping sia molto più che un materiale o una soluzione tecnica innovativa - continua Marcon -  trovo che esso incarni una filosofia del progettare, un vero e proprio modo di concepire  gli interni. Le superfici Microtopping sanno creare ambienti raffinati ed accoglienti in cui il minimalismo materico valorizza sapientemente gli oggetti di design in essi contenuti, senza condizionamenti, bensì esaltandone pregio estetico e forme.”


Se il materiale ha già in sé per sé una potenzialità espressiva totale, non è meno importante l’applicazione del prodotto.
Marcon ritiene che il successo di Microtopping sia dato per il 50% dalle caratteristiche del materiale e per la parte restante dall’abilità nella posa.  

“Solo la corretta ed accurata applicazione del prodotto realizzata da professionisti qualificati può garantire un risultato di qualità evitando problematiche connesse ad un cattivo impiego del materiale. Durante i lavori – che si sono svolti lo scorso anno in soli 15 giorni – in prossimità dei battiscopa a scomparsa, è stato necessario curare molto bene il perimetro e grazie alla precisione ed alla professionalità dei posatori è stato possibile ottenere un risultato eccellente.”


Il risultato finale ha pienamente soddisfatto le esigenze del designer che dispone oggi di un nuovo studio i cui gli interni, asettici ma avvolgenti, sanno esaltare l’estetica degli oggetti contenuti,  donando a chi li vive o li attraversa la possibilità di dialogare liberamente  con gli spazi.

Attivo da ottobre dello scorso anno, lo studio si occupa prevalentemente di progettazioni  d' interni  per nuove costruzioni  e ristrutturazioni ed inoltre sviluppa ed idealizza progetti per l'industria del mobile.



Focus: il Sistema Microtopping
Impiegabile per rinnovare vecchie pavimentazioni senza necessariamente rimuoverle e realizzare quindi superfici continue su supporti già esistenti (calcestruzzo, autolivellante, ceramica, legno), Microtopping è un rivestimento Ideal Work di grande appeal estetico, innovativo e contemporaneo. Con un ampio assortimento di tonalità e di effetti lucidi, nuvolati o acidificati, velature ed inserti decorativi, è la soluzione ideale per chi non ama le fughe e desidera superfici continue prive di giunzioni, per chi vuole impreziosire con stile uno spazio moderno o per chi vuole completare con ricercata discrezione uno spazio classico. Dal punto di vista tecnico, Microtopping Ideal Work è un rivestimento bi-componente cementizio-polimerico, destinato alla rasatura decorativa (spessore 2 - 4 mm) di superfici interne ed esterne. È costituito da uno speciale polimero liquido e da una miscela cementizia che viene fornita in due versioni, Base Coat (a granulometria più elevata, per la realizzazione della prima mano di fondo e per fungere da primer) e Finish Coat (a minore granulometria, per la fase di finitura).I vantaggi di Microtopping non sono però solamente estetici: alla creazione di una superficie continua, sottile, materica ed altamente originale, si devono aggiungere un’eccellente adesione alle superfici già esistenti, un’elevata resistenza al traffico, una buona protezione dalla penetrazione dell’acqua e dei sali disgelanti, un’ottima resistenza ai raggi UV e alle sollecitazioni climatiche e, infine, tossicità ed un basso impatto ambientale grazie alla formulazione a basa  acqua del composto. Microtopping, inoltre, è veloce da realizzare ed estremamente facile da mantenere e pulire, per questo è particolarmente adatto a negozi e show-room, ristoranti, centri commerciali, strutture alberghiere e ricettive, ambienti ad alta frequenza di pubblico.
Per maggiori informazioni visita:
www.idealwork.it
Sistema Microtopping

    
Il  designer Michele Marcon
Nato nel 1970, frequenta la specializzazione in arte grafiche, per poi diplomarsi dapprima in maestro d'arte e poi in grafico pubblicitario presso la scuola artistica M.Fanoli di Cittadella PD.
Frequenta corsi di specializzazione in industrial ed interior design, lavorando contemporaneamente con show room del settore. Viene a conoscenza dello studio Lino Codato designer dove avrà una collaborazione ventennale, che gli ha aperto una conoscenza a 360° in tutti i settori del mobile e dell'architettura d'interni, rafforzando così il proprio bagaglio culturale.
Nel 2008, intraprende la libera professione, continuando a proporre idee di progettazione innovative ed armoniche che possano soddisfare le esigenze del cliente e del committente.


Download immagini alta risoluzione