Press Releases

Gibus Outdoor Design
Outdoor Design
Sinonimo di eccellenza nel settore Outdoor Design di alta gamma per gli ambiti HO.RE.CA. e Residenziale, Gibus è una PMI italiana altamente innovativa che progetta su misura, produce e commercializza soluzioni esclusive per vivere il sole tutto l’anno. Con un know how di quasi 40 anni, è player di riferimento a livello globale nel mercato in cui opera.
  • Gibus SpA
  • Via L.Einaudi, 35
  • 35030 Saccolongo (PD)
  • T. +39 049 8015392
  • F. +39 049 8016139
  • www.gibus.com

Gibus conquista l’iF Design Award 2020

Già insignita di altri noti premi di design a livello internazionale, l’azienda Gibus si aggiudica oggi un nuovo prestigioso riconoscimento, vincendo l’iF Design Award 2020 con la tenda da sole Nodo.

Player di riferimento nel settore Outdoor Design di alta gamma, fortemente vocato all’innovazione, Gibus è protagonista oggi di un nuovo, rilevante successo. Con la tenda da sole Nodo, l’azienda ha infatti conquistato il più storico riconoscimento di design, a livello internazionale: l’iF Design Award.

Istituito in Germania nel 1953 e organizzato dall’iF International Forum Design GmbH, questo premio è annoverato tra i più prestigiosi contest di design al mondo e conta ogni anno oltre 6.000 partecipanti, provenienti da 70 paesi; con l’obiettivo di promuovere il concetto più elevato di design, auspicandone importanti riflessi a livello economico, culturale e sociale, riunisce ad ogni edizione una giuria costituita da esponenti di spicco del mondo del design, chiamati a valutare le soluzioni presentate per le categorie product, packaging, communication, interior architecture, service design, professional concept e architecture.

Insignita dell’iF Design Award 2020, Nodo di Gibus è una tenda da sole a bracci in cassonetto e coniuga elevate performance in termini di efficienza a un piacevole impatto visivo: che sia installata a parete o a soffitto, nonché a prescindere dall’inclinazione scelta (da 0° a 90°), questa tenda presenta sempre infatti una mirabile gradevolezza estetica, integrandosi armoniosamente con i più diversi contesti architettonici. A conferire al prodotto questo straordinario equilibrio d’insieme è il peculiare sistema – contraddistinto da una forma squadrata che contiene uno snodo dalla forma perfettamente circolare – che permette il moto di rotazione funzionale all’inclinazione della tenda; grazie a ciò, supporto e cassonetto restano sempre equidistanti rispetto al fulcro centrale, donando a Nodo la sua emblematica armoniosità.

Presentata nel 2019 e frutto della collaborazione tra l’azienda Gibus e lo studio Meneghello Paolelli Associati di Milano, questa soluzione oltrepassa il semplice concetto di tenda da sole, in quanto permette non solo di ombreggiare durante le ore diurne, ma anche di illuminare gli spazi, creando ambienti dalla forte personalità emozionale, sia in contesti residenziali che in ambiti dedicati all'ospitalità.

Trasposizione tecnologica di geometrie naturali, caratterizzata da linee essenziali e al contempo di grande carattere, Nodo è il risultato dei cospicui investimenti sostenuti da Gibus in termini di Ricerca & Sviluppo, branche alla quale si devono le 45 soluzioni tecniche brevettate e i 26 modelli di design tutelati dell’azienda. Nodo è inoltre un’ulteriore concretizzazione del deciso orientamento al design perseguito da Gibus e sviluppato non solo internamente, ma anche in partnership con importanti studi di progettazione.

Nota di stile a disposizione degli amanti della bellezza, il design proposto da Gibus è stato premiato oggi con l’iF Design Award ma, in precedenza, aveva già ottenuto una serie di illustri riconoscimenti: l'inserimento nell’Adi Design Index per i prodotti Med Luce e Duck, nonché il premio Reddot Design Award 2017 sempre per Duck.

“L’assegnazione a Nodo dell’iF Design Award ci rende estremamente orgogliosi – ha dichiarato Gianfranco Bellin, Presidente e Amministratore Delegato di Gibus. Questo riconoscimento, simbolo di eccellenza a livello mondiale, dà grande prestigio al nostro brand, confermando quanto sia importante investire costantemente nei processi di innovazione e nell’evoluzione del design, driver fondamentali cui la nostra azienda continuerà sempre a prestare il massimo interesse.”