Press Releases

Ideal Work Innovative Surfaces
Innovative Surfaces
E’ leader nel mercato europeo delle pavimentazioni decorative in calcestruzzo. Un primato che si fonda sulla proposta di soluzioni tecnologicamente innovative e un servizio di posa qualificato con applicatori formati internamente.
  • Ideal Work S.r.l.
  • Via Kennedy, 52
  • 31030 Vallà di Riese Pio X (TV)
  • T. +39 0423 45 35
  • F. +39 0423 74 84 29
  • www.idealwork.it

The Founder’s Office: un ufficio dalle tonalità del deserto

Microtopping® Ideal Work® riveste le superfici de The Founder’s Office, ufficio permanente realizzato ad Abu Dhabi per la celebrazione dei 100 anni dalla nascita del primo presidente degli Emirati Arabi Uniti. Tonalità sabbia, pezzi di design unici e superfici moderne trasformano un ufficio governativo in un luogo scenografico ad alto impatto estetico.

Abu Dhabi, una moderna metropoli situata su un’isola nella parte sudorientale del Golfo Persico, nella Penisola Arabica, è capitale degli Emirati Arabi Uniti, e in quanto tale è il centro delle operazioni governative e amministrative.

Tra gli uffici governativi, ce n’è uno con una storia particolare, The Founder’s Office. “L’ufficio del Fondatore” prende nome proprio da quello dello sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, conosciuto negli Emirati Arabi come il Padre Fondatore, nonché principale fautore della formazione degli Emirati Arabi Uniti, di cui è stato presidente fino al 2004, anno della sua scomparsa, ed è stato realizzato per sovrintendere tutte le attività nell’ambito della celebrazione dei 100 anni dalla sua nascita.

Da sempre lo sceicco era conosciuto come un presidente illuminato, così l’ufficio, progettato dallo studio Bluehaus, è stato concepito per portare avanti i valori di saggezza, rispetto, determinazione, lealtà, senso di appartenenza alla nazione e capacità di sacrificio che Zayed bin Sultan Al Nahyan aveva dimostrato durante gli anni di presidenza.

L’interno si struttura come un ampio open space dalle tonalità sabbia, per ricordare il vicino deserto; anche nel corridoio, una lunga vetrata a parete contiene all’interno della sabbia, ricreando il fascino delle dune che conducono il visitatore nella sala principale. Le tonalità sono calde e i materiali naturali, alternati da un mobilio grigio e minimale, che dona un tocco di contemporaneità al tutto.

I soffitti sono stati realizzati con un intreccio fatto a mano “Al Sedu”, un’antica tecnica di tessitura beduina nominata Patrimonio culturale immateriale Unesco; ma la vera particolarità di questo ufficio è data dalla reception: dietro il grande bancone, realizzato con una gigantesca pietra proveniente dalla vicina montagna Jabal Hafeet, i faretti che compongono l’illuminazione a parete sono stati disposti per rappresentare la costellazione che si trovava in cielo durante la notte della nascita dello sceicco.

A scandire gli ampi scaffali, gli intrecci dei soffitti e gli altri complementi presenti serviva una superficie neutra, che mantenesse questo effetto vellutato e caldo dell’ambiente e unisse gli spazi: è stato cosi scelto Microtopping®, la soluzione Ideal Work® capace di creare in soli 3 mm di spessore un ambiente contemporaneo e d’effetto. Oltre che per i pavimenti, essendo una soluzione applicabile anche in verticale, Microtopping® è stato utilizzato per rivestire anche le pareti del corridoio, in perfetta sintonia con il colore caldo della sabbia. Scelto in una tonalità neutra, Microtopping® si accosta perfettamente ai materiali naturali, come il legno o la corda, e riesce ad esaltare al meglio ogni complemento e accessorio di arredo con grande eleganza.

 

Designer: Bluehaus Group

Contractor: Al Tayer Stocks

Photographer: Chris Goldstraw